Logo Segugio.it
La mia storia

Dunque, andiamo con ordine. Prima di tutto, io sono Asso il Segugio e sono nato bracco di Weimar. Una razza tedesca che, modestamente, secondo molti è piuttosto belloccia… Beh non è che lo dico io, ma chiedete in giro!

In ogni caso, fin da piccolo ho dimostrato un talento particolare e sviluppatissimo. Cucinare? No, non proprio, anche se me la cavicchio.
La matematica? Fuocherello.

Il mio dono naturale era confrontare e trovare le cose più convenienti, scovare il risparmio, stanare il prezzo più basso.

Sarà che un ramo della famiglia viene da Genova? Può essere. Per farvi un esempio, il mio tris-tris-trisavolo genovese consigliò a Cristoforo Colombo una polizza più conveniente per le caravelle. Quello pagava 1200 ducati d’oro a caravella, solo per Rca, furto e incendio. Il mio avo, confronta qua, confronta là, gliene fece spendere solo 800, con la Kasko più atti vandalici ed eventi atmosferici compresi. Un bel risparmio! Vedete che è un dono di famiglia?

Comunque, appena ho capito che potevo coltivare il mio talento ho deciso di studiare seriamente. Mica ci si improvvisa nella vita. E allora sono stato alle università di Princeton, Oxford e MIT. Divertenti. Ve le consiglio.

Poi, prima di buttarmi nel lavoro ho sperimentato un po’ di tutto, tanto per fare esperienze diverse.
Ho provato a fare il pilota di Formula 1 e di jet acrobatici, l’astronauta, il tenore, l’istruttore di karate, l’archeologo e varie altre cosucce. Anche queste divertenti. Ve le consiglio.

Poi, però, ho capito che potevo farci qualcosa di più col mio dono naturale. Perché non aiutare tutti a trovare le cose più convenienti? Polizze auto, mutui, conti, prestiti, tariffe e voli. Le cose che vi fanno diventare matti (ma sì, usiamo un eufemismo) tutti i giorni. E allora ho creato questo sito. Per aiutarvi a risparmiare, ovviamente. Ora mettetelo alla prova. Scommetto che avrete delle belle sorprese, Parola di Segugio. Anzi, di Asso.